Università della Svizzera italiana

bollino-usi

Middle
East
Mediterranean

MEM

Summer Summit
Lugano

28 Agosto 2021

21 - 27 Agosto 2021

Guarda il Forum 2021

MEM Summer Summit Forum 2021

Guarda il Forum in italiano: MEM Summer Summit – Forum 2021 (italiano)

To watch the version in Italian, follow the Forum on the website of Radiotelevisione svizzera RSI:

https://www.rsi.ch/live-streaming/cultura/MEM-Summer-Summit-Online-13348974.html#

Emmanuel Macron’s speech during the MEM Summer Summit 2020

The French President Emmanuel Macron, in a video message, spoke about the importance of the region and its political balance, focusing on the conflicts in Syria and Libya and the crisis in Lebanon. The analysis of the French President – invoking for collective responsibility to find shared solutions – is structured around four pillars: religion, demographics, energy and politics.

Guarda i panel e le interviste del Forum 2021
Guarda il Forum
Sostieni il MEM Summer Summit
Scopri di più
Precedente
Successivo

MEM Summer Summit 2021

La quarta edizione del Middle East Mediterranean Summer Summit si è svolta, a Lugano dal 21 al 28 agosto 2021, con il supporto del Dipartimento Federale degli Affari Esteri della Confederazione Svizzera.

Nel 2020 il MEM Summer Summit è stato un grande successo grazie alla partecipazione di relatori di spicco, tra cui il presidente francese Emmanuel Macron che ha tenuto un discorso sull’importanza della regione MEM, focalizzandosi su quattro temi principali: religione, demografia, energia e politica; Audrey Azoulay, Direttore generale dell’UNESCO, che ha sottolineato l’importanza dell’arte, della cultura e dell’istruzione nella lotta alle disuguaglianze e alla disoccupazione giovanile e femminile.

La regione del Medio Oriente Mediterraneo nel contesto attuale

Il 2020 sarà ricordato come l’anno della pandemia COVID-19 e del crollo del prezzo del petrolio, e di inaspettati sconvolgimenti che hanno interessato la regione del Medio Oriente Mediterraneo arrivando anche alle periferie europee. Si è verificata una frammentazione del conflitto israelo-palestinese che è ripreso nel 2021. Da un lato vengono firmati gli Accordi di Abramo, che includono Stati Uniti, Emirati Arabi Uniti, Marocco e Sudan, Israele, aggregando Egitto e Arabia Saudita, con uno sguardo sull’Iraq. D’altra parte, l ‘asse “Fratellanza-sciiti” riunisce Gaza, Qatar, Turchia e Iran con il sostegno ad hoc della Russia. In concomitanza con questi sconvolgimenti sismici, Beirut esplode, rifugiati e migranti illegali si riversano in Europa; il presidente turco Erdogan cerca di fare di Istanbul il centro globale dell’Islam. Il terrorismo colpisce ancora, in Francia e in Austria, in nome di un jihadismo senza organizzazione, facendo affidamento sull'”atmosfera” creata da “istigatori” che mobilitano folle e social network nel mondo musulmano, per vendicare il loro profeta contro l’Occidente. Nel frattempo, Biden si trova di fronte al compito di ricostruire la fiducia degli alleati dell’America.

Nel 2021, il MEM Summer Summit si concentra su questi temi e fornisce strumenti per analizzare la complessità della regione; contestualizza le attuali configurazioni nella storia globale, per stimolare un’ampia riflessione sulle sfide contemporanee. Questa regione in continua evoluzione ha, infatti, un impatto significativo sulle dinamiche internazionali, sull’Europa e sulle sue strutture politiche.

Ultime notizie

War in Yemen.Gilles Kepel e Matteo Legrenzi explain what
War in Yemen.
Gilles Kepel e Matteo Legrenzi explain what ...
On behalf of the whole MEM Summer Summit Team we
On behalf of the whole MEM Summer Summit Team we ...
Congratulations to @ignaziocassis for being elected as President of the
Congratulations to @ignaziocassis for being elected as President of the ...
Rethinking the food systems in the MEM region - MEM Forum 2021
Rethinking the food systems in the MEM region - MEM Forum 2021
This panel is organised in partnership with the Swiss Agency ...

Mostra più Post

The MEM goes on

Le attività del MEM Summer Summit vanno oltre il Forum e il seminario. Quest’anno il MEM Summer Summit continua con nuove iniziative per i change-maker e per il pubblico.

Bites of Transfoodmation

Il MEM Summer Summit andrà a Roma per Bites of Transfoodmation. Si tratta di un evento organizzato dalla Rappresentanza Permanente di Svizzera presso la FAO, l’IFAD e il PAM – in partnership con l’Istituto Svizzero, l’Ambasciata svizzera a Roma, Présence Suisse e l’Università della Svizzera Italiana. Ha come obiettivo di essere un punto di partenza per il cambiamento dei sistemi alimentari globali. Federica Frediani e il team del MEM Summer Summit stanno contribuendo a strutturare e organizzare l’evento e saranno presenti a Roma, con un gruppo di MEM Alumni, come facilitatori, speaker e moderatori. Il rettore dell’USI, professor Boas Erez, farà il discorso conclusivo alla Dispute con l’ambasciatrice svizzera a Roma, Rita Adam.

Cultural Narratives – New Horizons

Il progetto Cultural Narratives – New Horizons è un’emanazione dello Stream C del Seminario. Si articola in workshop on-line e nella regione del Medio Oriente Mediterraneo. Un team di Alumni del MEM Summer Summit, diretto da Federica Frediani, sta lavorando e dialogando sui seguenti temi:

  • La mobilità delle persone, idee, culture e merci che trascendo barriere spazio-temporali;
  • Il ruolo della cultura e della creatività nel processo di ricostruzione economico-sociale dopo la pandemia del Coronavirus;
  • Digitalizzazione delle attività culturali.
Torna su